Share / condividi e diffondi

[We talk about…]
VIVISEZIONE!

[Sarta] Ah, la Santa Pasqua! Dopo esservi ingozzati nei vari pranzi parentali che non mancheranno di allietare tale ricorrenza ed esservi storditi con vini e grappe varie per tollerare la presenza molesta di nonne e cuginetti, scaricatevi da questo post un estratto da “Imperatrice Nuda”, il caposaldo del movimento anti-vivisezionista ad opera di Hans Ruesch. Che tipo ‘sto Hans Ruesch! Nato a Napoli da genitori italo-svizzeri, è stato pilota automobilistico, scrittore di romanzi, sceneggiatore, editore ed infine saggista. “L’imperatrice Nuda” è il suo più noto saggio anti-vivisezionista: dopo aver studiato medicina e aver curato negli anni ’70 una collana intitolata “I manuali della salute”, il buon Hans si è convinto non solo della totale inutilità della pratica vivisezionista ma addirittura di quanto fosse controproducente e dannosa per gli uomini! Convintosi di questo, Hans ci rende partecipe dei suoi studi con questo libro che è una pietra miliare del movimento antivivisezionista, documentatissimo e ricco di testimonianze, prove e fatti storici. Occhio, ragazzi: è una lettura forte! Non solo per la dovizia di particolari con cui vengono riportate le crudeltà efferate commesse nei laboratori, ma anche perché è quello che i nostri governi continuano a finanziare con fiumi di soldi pubblici, per rimpolpare le tasche di un’industria che è la prima al mondo per fatturato. Pensate un po’, più di quella della guerra!

>>> Download first part of “Imperatrice Nuda” Hans Ruesch [ITA] (.pdf – 18 mbyte)

Per abbinare questa lettura, qui sotto trovate il mitologico pezzo “No Vivisezione” dei WARFARE di Gorizia, in versione studio e in versione live, tratto dalla storica cassettina “Rovina Hc” che i filologi punk presenti tra voi ricorderanno….E allora “No, no, no vivisezioneeee!”.

>>> Download WARFARE, “No Vivisezione” studio&live (.RAR – 4 mbyte)

2 Comments on

  1. Sarta
    Replied on 18/10/2010 at 14:10

    Quando diventerò presidente del mondo, vedrai, lo farò! Nel frattempo brindiamo al crollo di questa miserabile società…

  2. 4 dogs records
    Replied on 18/10/2010 at 14:10

    Io lo metterei come libro di testo obbligatorio nelle scuole!

Leave a Reply