Share / condividi e diffondi

[Free books for punx]
Robert Silverberg – Il burocrate (racconto – U.s.a. 1973)
Il primo giorno d’estate la mia moglie mensile, Silena Ruiz, sottrasse il Programma Generale del nostro distretto dal centro elaboratori elettronici di Ganfield Hold, e scomparve […] Qualcuno dice che ora é a Conning Town, altri hanno sentito dire che é stata vista a Morton Court, altri ancora continuano a sostenere che era diretta al Mill. Ma non credo importi dove é andata. Quello che conta é che ci ha lasciati senza il Programma…“.
[Puj] Sovraffollamento, cementificazione, smog, claustrofobia, videosorveglianza… La fantascienza degli anni ’70 ci ha regalato prefigurazioni delle città del futuro ad altissimo tasso catastrofico. Racconti angoscianti come Condominium o Città di concentramento di J.G. Ballard o 334 di Thomas Disch, ad esempio.
Anche Robert Silverberg, vecchio artigiano della sci-fi, si é cimentato più volte con l’argomento; come nel racconto Il burocrate (dall’antologia “Le città che ci aspettano” Urania n. 646), uno dei miei preferiti di sempre…

>>> Download Robert Silverberg “Il burocrate” [ITA] in .pdf (21 mb.)

5 Comments on

  1. Anonimo
    Replied on 13/04/2011 at 13:13

    cioa. in questo blog potete trovare il flyer
    del vs. gig in Rijeka hr
    http://rijekadiyhcpunk.blogspot.com/

    my blogs
    http://www.feartosleep.blogspot.com
    http://www.pseepsee.blogspot.com
    statemi bene

  2. Anonimo
    Replied on 17/04/2011 at 09:14

    che cuore che costanza che stanza che panza!
    bravi e non troppo belli mi fa sempre piacere
    leggervi!
    il kala.tour spacca! un giorno per ogni nazione!
    solo dei pazzi come voi possono realizzare tale impresa!
    un saluto biomone

  3. Stregaa
    Replied on 19/07/2013 at 12:24

    "Le città che ci aspettano"…trovato la settimana scorsa in un banchetto dell'usato!

  4. Sarta
    Replied on 20/07/2013 at 13:44

    Ehilà! Fortunello…eheh…dove? Bologna?

  5. Stregaa
    Replied on 22/07/2013 at 16:54

    Macchè, in una estemporanea bancarella di vecchi libri nella bassa padovana! 😀

Leave a Reply