Share / condividi e diffondi

Гражданская Оборона – Недобитые тела (resti di corpi)

(dall’album “Хорошо!!” – Omsk, URSS 1987)

Fuori scende l’oscurità / te ne stai puzzolente, tranquillo in un angolo / ma il tuo corpo sarà rimpiazzato da una stella rossa. I passeri volarono, ma non c’era niente da beccare…
Resti di corpi!
Resti di corpi! Resti di corpi! Resti di corpi!
Stai toccando le pareti, sfregandole come occhi / muri sexy che si sfregano come occhi / ma il tuo corpo sarà rimpiazzato dal metallo arruginito. I passeri volarono, ma non c’era niente da beccare…
Resti di corpi! Resti di corpi! Resti di corpi! Resti di corpi!
Stai fingendo di essere docile come tutti / stai fingendo di essere buono come tutti / ma il tuo corpo sarà rimpiazzato dal cemento armato. I passeri volarono, ma non c’era niente da beccare…
Resti di corpi! Resti di corpi! Resti di corpi! Resti di corpi!
Cervelli non lavati / kasha poco cotta / pezzi non masticati / acqua non potabile


Leave a Reply